Burberosso.

Vino Nobile Di Montepulciano D.O.C.G.

GRADAZIONE ALCOLICA: 14% vol
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 20 °C
ABBINAMENTI: formaggi a tutti i livelli di stagionatura , primi piatti impegnativi, carni, selvaggina, insaccati. Ottimo da meditazione.

COMUNE DI PRODUZIONE: Montepulciano
UVAGGIO: 90 % Prugnolo Gentile – 5% Canaiolo – 5% Mammolo
COMPOSIZIONE DEL TERRENO: Franco, Argilloso limoso
ALTITUDINE MEDIA DEL VIGNETO: 500 m s.l.m.
ESPOSIZIONE: Sud-ovest / Sud
FORMA DI ALLEVAMENTO: Cordone speronato
DENSITÀ CEPPI PER ETTARO: 4700
ANNO D’IMPIANTO: 2002 – 2003 – 2004
PRODUZIONE PER ETTARO: 80 quintali

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
Colore: rosso rubino con riflessi purpurei
Bouquet : complesso, intenso con note di frutta di bosco a bacca rossa e nera.
Sapore : pieno , sapido ed equilibrato, avvincente ed intrigante

PROCESSO DI PRODUZIONE:
L’importanza di questo storico vino, la bellezza e l’importanza del territorio e della vigna ci impongono il rispetto della tradizione secolare di Montepulciano quindi è nostra volontà non utilizzare prodotti chimici o anticrittogamici durante la naturali fasi di vita della pianta e del conseguente ottenimento del vino. La vinificazione si svolge presso la nostra completamente rinnovata cantina seguendo le naturali esigenze di questo vino. Sin dal suo “atto a divenire Nobile” al riconoscimento ufficiale all’affinamento che ne conferma il carattere. Carattere Nobile, quel tanto gentile e quel tanto burbero come un Nobile appare. La raccolta manuale delle uve avviene in varie fasi al fine di seguire la curva di maturazione fenolica e di ottenere la massima qualità delle uve. Fermentazione alcolica a temperatura controllata a circa 27 °C, con macerazione del mosto sulle bucce per circa 10 giorni. La conversione malolattica e l’affinamento avvengono in botti di rovere per un periodo complessivo di circa 24 mesi. Segue una sosta in vetro di circa 12 mesi per il raggiungimento dell’equilibrio ottimale.